Correre all’Aperto o in Palestra – Come Scegliere

Se anche voi siete un po’ maniaci della corsa e non vedete l’ora che la bella stagione faccia capolino per potervi ributtare sulla spiaggia i nei parchi cittadini per correre, bhè, fate proprio bene!

Stando a quanto riportato da uno studio condotto in America e pubblicato sull’inserto dedicato alla salute del noto giornale New York Times, fare jogging all’aria aperta farebbe bruciare il 5% di calorie in più rispetto a quelle bruciate nel corso di una sessione di corsa fatta, però, sul tapis roulant in palestra o a casa.

Questo dislivello calorico è dovuto alla quantità di ossigeno che riusciremmo a respirare facendo una bella corsa sulla spiaggia.

Quelli che vengono, poi, elencati come “problemi” per il corridore in erba, quali lo smog, il sole o l’inquinamento, potrebbero essere facilmente ovviati con dei semplici accorgimenti: usare creme solari per proteggersi dai raggi solari, scegliere zone un po’ decentrate per evitare l’inquinamento dato dal traffico e preferire una bella spiaggia o un parco cittadino per poter essere sicuramente liberi dallo smog!