Come Preparare un Risotto ai Peperoni Rossi

La ricetta che vi presentiamo per preparare il risotto ai peperoni rossi vi sorprenderà per gusto e cremosità. Il suo sapore è innalzato, rimanendo ben equilibrato, grazie alla presenza di ingredienti quali il rosmarino fresco, lo zenzero e la cipolla. Un piatto ricco, dalla consistenza morbida e delicata e totalmente vegana.

Vediamo come si prepara.

Ingredienti per due persone
2 piccoli peperoni rossi
130 g di riso integrale
1/2 cipolla piccola di colore giallo o 1 scalogno
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
500 ml di di brodo vegetale
zenzero fresco, a piacere
2 rametti di rosmarino
Sale e pepe a piacere

Preparazione
Il giorno prima di preparare questo risotto, alla sera, lavate per bene il riso e mettetelo ammollo per 12 ore. Questo passaggio non è obbligatorio, ma permette di ridurre i tempi di cottura. Per prima cosa, fate arrostire i peperoni rossi su una fiamma viva. Al termine della cottura metteteli dentro un sacchetto di carta da chiudere. Lasciateli raffreddare lì dentro, in modo che sia facile in seguito staccare la pelle dal peperone stesso. Quindi aprite i peperoni in due e togliete i filamenti e i semini che sono presenti all’interno. In una pentola aggiungete una certa quantità di brodo vegetale e i peperoni cotti e puliti, per creare una purea. Utilizzate il frullatore a immersione per creare una purea.

Adesso tagliate la cipolla a fettine molto sottili e fatela rosolare con due cucchiai di olio insieme a un rametto di rosmarino. Togliete il riso integrale dall’ammollo in cui lo avevate lasciato la sera prima, scolatelo e fatelo tostare in padella insieme alla cipolla. Aggiungete poi due o tre cucchiai di purea di peperoni. Fate cucinare il risotto aggiungendo a poco a poco del brodo vegetale. Dopo circa un quarto d’ora di cottura, aggiungete la restante purea e finite di cuocere il risotto. Non appena pronto, aggiungete lo zenzero fresco grattugiato e un rametto di rosmarino tritato. Fate cuocere per altri cinque minuti. Infine togliete dal fuoco e aggiungete altro olio di oliva a piacimento.