Come Costruire un Tricottino con Materiale Riciclato

Dato il crescente ritorno di interesse verso il lavoro a maglia, una nostra lettrice, ci ha inviato come costruirsi un tricottino da soli con materiale di riciclo. Occorrono: puntine per bacheca, rotolo di scotch o cartone (dipende dalla misura della maglia che volete ottenere) e ovviamente la lana. Se volete un cordoncino di dimensioni piccole (da utilizzare come braccialetti, cinturini, tracolle per borse di lana ) sovrapponete diversi strati di cartone, fissateli con lo scotch, forateli al centro con una matita appuntita, allargate leggermente il buco e fissatevi 4 puntine intorno.

Ora potete cominciare a creare il vostro cordoncino. Le istruzioni le trovate qui. Se invece volete la maglia tubolare di dimensioni piu’ grosse fissate lungo lo spessore del vostro rotolo di scotch le puntine (più sono vicine più la trama della maglia sarà stretta, più sono lontate più la trama sarà grossa) e procedete a creare la maglia. Avete cosi realizzato il vostro tricottino o caterinetta o maglia circolare o circle loom. Utilizzando il cartone e le puntine potete creare maglie tubolari di qualsiasi dimensione: potete realizzare scaldacolli, berretti, manicotti, o ritagliando all’ interno del cartone un rettangolo potete realizzare delle borse.